La NOTTE della SCULTURA 2019

La sera del 16 giugno 2019 a Ciano d’Enza si è tenuta la quarta edizione della “Notte della Scultura”  (di Domenica solo per quest’anno per cause di forza maggiore).
L’evento ha occupato una intera serata, fino a notte fonda, di incontro con scultori della Scuola di Canossa e di altre Scuole di scultura sia della provincia di Reggio E. che delle province limitrofe.
Nella Piazza Matilde di Canossa di Ciano d’Enza sono stati allestiti banchi di lavoro per 39 scultori (sia insegnanti che allievi) che,  in postazioni autogestite, hanno messo anche in mostra alcune loro opere .
Il pubblico ha avuto l’opportunità di vedere all’opera e dialogare con gli scultori mentre lavoravano la pietra, il marmo o mentre modellavano la creta, o altri materiali.
L’incontro ha consentito di far conoscere la Scuola, i suoi Corsi, le iniziative, i progetti realizzati e i programmi futuri, mentre la presenza al lavoro di altri scultori provenienti da altre realtà hanno costituito un ulteriore momento di partecipazione e confronto.

Le performance di scultura sono iniziate alle 18.00 e si sono protratte fino a tarda notte.
Inoltre dalle ore 16.00 alle 19.00 in appositi spazi con tavoli di lavoro vi è stata anche la possibilità di un laboratorio per bambini e ragazzi per modellare la creta con l’aiuto di insegnanti e allievi della Scuola.
Il pubblico è intervenuto numeroso e ha potuto usufruire dello Street Food
a cura di “Galleria Levi Eventi” – S.Polo d’Enza.
Durante la serata si è esibito con successo il Trio “Epistola de ignoto cantu” con musiche irlandesi, celtiche, rinascimentali”
(Mirko – violino / Luca Cervi – chitarra folk /
Marco Schiatti – bodhran.

Medaglione ricordo

Sono state inoltre proiettate fotografie scattate durante la realizzazione del monumento a Michele Scarponi.
Quest’anno, per la prima volta, sono stati realizzati medaglioni ricordo in terracotta che sono stati venduti insieme a un numero. In palio tre sculture, a scelta dei tre vincitori.  L’estrazione ha coinvolto il pubblico e ha  consentito ai possessori dei tre biglietti estratti di portare a casa tre sculture messe a disposizione dalla Scuola di Scultura di Canossa.

INGRESSO GRATUITO

PROGRAMMA
Ore 16.00 – 23.00 Apertura  manifestazione. Scultori al lavoro e a disposizione dei visitatori e delle loro curiosità.
Vendita medaglioni in terracotta con allegato un numero della Lotteria.
16.00 – 18.00  Laboratorio per bambini. Realizzazione piccole sculture che poi i bimbi possono portare a casa.
18.00 22.00  Aperitivo e cena con Street Food “Galleria Levi Eventi” di S. Polo d’Enza
Gelati artigianali naturali del “Laboratorio Lesignola” – Canossa                                        18.00 primo intervento musicale del Gruppo “Epistola de ignoto cantu”
21.00 Proiezione di video sulla scultura
21.00 Secondo intervento musicale del Gruppo “Epistola de ignoto cantu”
21.30 Estrazione di tre numeri per altrettanti vincitori. Scelta da parte dei vincitori delle               terrecotte in palio. Vendita delle terrecotte rimaste.
23.00 Chiusura della manifestazione con i ringraziamenti, i saluti e un arrivederci alla presentazione del Corso di Scultura su pietra 2019-2020 il giovedì 3 ottobre 2019 – Sala del Teatro di Canossa, Piazza Matilde di Canossa – Ciano d’Enza.

CARTOLINA NOTTE SCULTURA 2019 fronte retro

LOCANDINA NOTTE SCULTURA 2019 A3

Foto Notte della Scultura_16_6_2019